GiOCAndo, Installazione: lana, seta, gommapiuma, materiali eterocliti. Feltro e tessitura manuale. Elaborazione al computer e tessuto presso la Fondazione Lisio di Firenze su telaio interfacciato con il Cad.
cm 170x270x30 - 2010
in mostra dal 5 febbraio 2010 presso InHand, innovative handicraft

Lavoro collaborativo in tessitura e feltro realizzato a quattro mani e due menti con Luigi Balleri, nel dicembre 2009 - gennaio 2010, in occasione di InHand, un progetto della Fondazione per l'Artigianato Artistico di Firenze.

“Il percorso dell’oca è anche un viaggio di conoscenza.
Nella cultura folklorica l'oca è un animale cosmico e uranico, che si può avvicinare al cielo, ma è anche colei che avverte del pericolo: addomesticata è amica dell’umanità."

Luigi controlla la tessitura a faccia sotto di uno dei cuscini, foto Alessio Baldi.
Il tabellone ed una delle pedine