il feltro, cos'è    
 
 


come si fa?

un tappeto

una borsa

imparare...

i libri


IMPARARE LE TECNICHE DEL FELTRO
i miei corsi

Un po’ di lana cardata, un pezzo di sapone di Marsiglia, una vaschetta d’acqua tiepida... incontriamoci per apprendere una tecnica antichissima e più che mai attuale.

Un seminario-laboratorio sul feltro si può organizzare ovunque si abbiano a disposizione:
tavoli stabili con piano di almeno 1 mq per persona,
acqua,
un bollitore (o un fornello per riscaldare l'acqua o un buon scaldabagno che fornisca acqua calda in quantità
in un ambiente in cui sapone e acqua non arrechino danni a pavimenti e mobili...

Per lavorare occorrono poche attrezzature, che posso fornire facilmente.

Nella stagione calda si può lavorare all'aperto: basta uno spiazzo e una buon gruppo di persone per fare un tappeto collettivo, o per lavorare assieme.

Ho tenuto corsi per adulti, ragazzi delle scuole medie, giovani in condizione di disagio, circoli di studio
Ho animato laboratori per bambini e portatori di handicap, formato i formatori.

Gli argomenti da trattare sono molti,
Uso di lane diverse: rustiche o merine o peli fini (mohair, cachemire, alpaka),
Feltro bidimensionale o forme tridimensionali. Forme cave.
Creazione di oggetti: tappeti ed arazzi, borse, pantofole, contenitori, bijoux, sciarpe, cappelli e berretti.